Menu



Buongiorno girls, 

finalmente torno non un nuovo post tutto dedicato alla cucina e  ovviamente con una ricetta dedicata al .

Questo post esce in collaborazione con Sfizi di Gusto, un negozio al quale sono particolarmente affezionata.

E’ un piccolo shop nel cuore di Rho alle porte  di Milano. In questo piccolo angolino di mondo potete trovare delle chicche di gusto. 

Oggi ho deciso di parlarvi questo riso che conosco da tempo, difficile da trovare sugli scaffali dei supermarket. Si tratta del Riso Acquerello, un riso speciale, si può dire il più buono!

Speciale perché è l’unico lavorato ad elica un procedimento speciale per il quale il chicco poi si conserva intatto. E’ più ricco perché viene invecchiato per almeno un anno in silos refrigeranti, in questo modo l’amido si stabilizza. E’ più sano perché grazie ad un  procedimento brevettato la gemma viene riassorbita nel chicco mantenendo i più preziosi valori nutrizionali.

Insomma questo riso è davvero una perla del nostro paese. 

Io che lo conoscevo già da tempo trovarlo a due passi da casa mia è stato davvero una piacevole scoperta. Se siete della zona non potete non fare un giretto in questo piccolo angolo di sapori preziosi!

(sotto vi lascio tutti i dettagli)

 

Ma veniamo alla ricetta… ho pensato ad risotto dal gusto particolare ma delicato al tempo stesso, adatto per il pranzo di natale perché speciale ma adatto anche  per una cena con amici. Questo risotto unisce due ingredienti che rappresentano appieno per il gusto e i profumi il mio inverno: arancia e cannella. Non mancano mai nella mia cucina!

RISOTTO ARANCIA E CANNELLA

Riso ACQUERELLO 320 gr
Arance 1 (non trattate)
Cipolla bianca 1
Burro 70 gr
Olio d’oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
Brodo di pollo q.b.
Cannella 1 pizzico
Sale q.b.
Pepe nero q.b

Prendete una padella, aggiungete una noce di burro con un filo di olio extravergine ed unite la cipolla tagliata finemente; lasciate stufare a fuoco basso. Aggiungete il succo di metà arancia alle cipolle e lasciate cuocere fino a che non si è ben ammorbidita. Nel frattempo, prendete una casseruola fate un giro di olio e aggiungete una noce di burro. Quando il burro si è sciolto unite il riso e lasciatelo tostare- Quando il riso si è ben tostato aggiungete il brodo fino a ricoprirlo. Unite anche la cipolla e mescolate. Aggiungete un cucchiaino di cannella e mescolate. Proseguite la cottura aggiungendo, se necessario, altro brodo. Arrivati quasi al termine della cottura del riso, aggiungete il succo dell’altra metà di arancia, aggiustate di sale e mescolate.
Spostate la casseruola dal fuoco e mantecate il risotto con il burro, due cucchiai di parmigiano grattugiato. Unite la scorza di arancia tagliata a listarelle e mescolate. Fate risposare il risotto almeno un minuto prima di servirlo.

Credetemi è buonissimo… ma con questo tipo di riso credetemi che anche un semplicissimo risotto allo zafferano sarebbe top!

A prestissimo girls!!!

 

INFO SHOP

SFIZI DI GUSTO

Via Madonna, 81
20017 RHO

+39 02 49783750
info@sfizidigusto.com

@sfizi_di_gusto

WWW.SFIZIDIGUSTO.COM

“Se sei come noi, mangi innanzitutto con gli occhi.”

 


♠seguitemi anche su Instagram : @alice.wonderland.it
♠per tutti i miei outfits su 21buttons: alice.wonderland.it


, #myblog, , , #, #, #risotto(3), #, #, #, #, #lovemyfood(10), #natale(3), #

 

 

 

 

 

Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto